Una settimana dedicata agli “amici a 4 zampe”

Una settimana dedicata agli “amici a 4 zampe”

Evento

Tutte le farmacie comunali

Farmacie Comunali di Arezzo e Canile Comunale di Arezzo unite in una campagna di informazione sulla cura e sul benessere degli animali domestici. “CoccoliAmo i nostri amici a 4 zampe” è il nome di un’iniziativa che, da lunedì 2 a lunedì 9 maggio, fornirà consulenze e approfondimenti di veterinaria con un particolare focus sulle attenzioni da tenere con l’aumento delle temperature e con il ritorno della vita all’aperto. L’obiettivo è di sensibilizzare i cittadini all’acquisizione di conoscenze e consapevolezze per vivere al meglio questo periodo dell’anno, attuando buone pratiche e piccole accortezze per permettere a cani, gatti e altri animali di restare in buona salute.

In quest’ottica, i professionisti delle otto Farmacie Comunali di Arezzo saranno a disposizione per consulenze gratuite in cui fornire consigli pratici e approfondire varie tematiche stagionali quali la prevenzione delle più comuni malattie, l’utilizzo di integratori per il caldo o per le carenze dell’organismo, i trattamenti protettivi da pulci, zecche, acari, pappataci o altri parassiti che, oltre al naturale fastidio, possono portare anche malattie pericolose come la leishmaniosi. Professionalità e conoscenze dei farmacisti, inoltre, permetteranno di prevedere un’informazione sul corretto utilizzo dei medicinali. Le consulenze saranno accompagnate per l’intera settimana da una promozione del 20% in tutte le Farmacie Comunali di Arezzo su parafarmaci e integratori per animali.

I temi di “CoccoliAmo i nostri amici a 4 zampe” saranno anticipati da una puntata speciale di “Bengodi” su Teletruria che, condotta da Alex Revelli Sorini e da Susanna Cutini, proporrà un confronto tra esperti e professionisti in ambito veterinario. L’appuntamento è fissato per le 21.30 di martedì 26 aprile e farà affidamento sulle parole dei farmacisti e sul contributo del medico veterinario Paolo Omizzolo che, già direttore della Unità Operativa Igiene degli Allevamenti e Produzioni Zootecniche della Asl8, ricorderà le corrette pratiche quotidiane per il benessere degli animali in estate e in primavera, mentre l’attività svolta sul territorio dall’Enpa - Ente Nazionale Protezione Animali di Arezzo sarà raccontata dalla presidente Alessandra Capogreco. Un importante contributo arriverà dai collegamenti dal Canile Comunale di Arezzo dove, oltre all’assessore alle politiche per la tutela e la difesa degli animali Giovanna Carlettini, saranno presenti anche l’educatore Alessio Araldi, il dottor Maurizio Martini (medico veterinario comportamentalista e responsabile sanitario dello stesso canile) e altri operatori che porteranno alla scoperta del più importante luogo cittadino preposto all’accoglienza e alla salute degli animali domestici. Circa centodieci cani e cento gatti sono attualmente ospitati dal canile che è anche un punto di riferimento per i cittadini alla ricerca di informazioni e di sostegno nella cura dei loro animali, con il personale che è sempre più impegnato in attività diversificate che spaziano dall’educazione nelle scuole alla raccolta di antiparassitari per i randagi delle colonie. I temi dell’educazione saranno affrontati anche dagli operatori del centro cinofilo Dakota Dog che spiegheranno le attività sportive di Agility Dog volte a creare una perfetta armonia tra cane e padrone attraverso lo svolgimento di un percorso. «Gli animali domestici sono parte integrante di sempre più famiglie - spiega Massimo Sisani, amministratore delegato delle Farmacie Comunali di Arezzo, - e di conseguenza è necessario occuparsi del loro benessere e, come Farmacie Comunali di Arezzo, vogliamo giocare un ruolo propositivo. In “CoccoliAmo i nostri amici a 4 zampe” abbiamo scelto di farlo mettendo in rete professionisti e realtà locali che, unendo le rispettive competenze, permetteranno di avere un quadro completo delle pratiche e delle abitudini necessarie per la prevenzione delle malattie e per la generale cura di cani e gatti nelle stagioni più calde dell’anno».