“Piccoli rimedi naturali”: consulenze in farmacia sui benefici della fitoterapia

“Piccoli rimedi naturali”: consulenze in farmacia sui benefici della fitoterapia

Evento

Tutte le farmacie comunali

Un confronto con i farmacisti per approfondire le proprietà benefiche di erbe e piante. L’iniziativa è delle Farmacie Comunali di Arezzo che, fino a sabato 13 novembre, ospiteranno la campagna d’informazione “Piccoli rimedi naturali” che è volta a valorizzare la pratica della fitoterapia per la prevenzione e il trattamento delle più comuni patologie collegate ai mesi più freddi dell’anno. L’intenzione è di invitare i cittadini a rivolgersi ai professionisti delle otto farmacie di città e frazioni per ottenere consulenze, consigli e suggerimenti sui piccoli rimedi naturali che, semplicemente sfruttando le proprietà intrinseche delle piante, possono contribuire al benessere del corpo e della mente.

L’abbassamento delle temperature è spesso accompagnato da un parallelo abbassamento delle difese immunitarie e dalla comparsa delle più comuni patologie delle vie aeree superiori quali tracheiti, mal di gola o raffreddori. Un contributo importante in termini di salute può arrivare dalla fitoterapia che studia l’utilizzo delle piante medicinali e dei loro derivati, con un’azione utile sia in fase preventiva che in fase curativa in virtù di tanti diversi principi attivi particolarmente adeguati all’attuale periodo dell’anno. Il farmacista è il professionista indicato per sensibilizzare verso l’assunzione di questi prodotti e, in quest’ottica, “Piccoli rimedi naturali” vuole essere un’occasione per stimolare informazioni su questi argomenti e per ricevere consulenze gratuite e personalizzate a seconda dei singoli bisogni. «Con questa campagna d’informazione - commenta la dottoressa Maria Pia Duranti, direttrice della Farmacia Comunale n.4 “Fiorentina”, - vogliamo far luce su una scienza spesso poco conosciuta quale la fitoterapia ma che può portare grandi vantaggi in termini di benessere, dunque invitiamo i cittadini a rivolgersi alle nostre farmacie. Propoli, sambuco, echinacea e altre piante possono infatti contribuire a trovare quei piccoli rimedi in grado di aiutare a vivere meglio i mesi più freddi dell’anno».