Ecco il vademecum per prevenire la sindrome metabolica

Ecco il vademecum per prevenire la sindrome metabolica

News

Un vademecum per la prevenzione della sindrome metabolica. Farmacisti, medici e nutrizionisti hanno unito le rispettive conoscenze e competenze per redigere un documento a disposizione dei cittadini in cui sono state sintetizzate pratiche e accortezze per un corretto stile di vita volto a ridurre i fattori di rischio per patologie cardiovascolari dovute a obesità, diabete e pressione alta. L’iniziativa è stata promossa dalle Farmacie Comunali di Arezzo che, fino a sabato 12 novembre, saranno sede della campagna di informazione e sensibilizzazione dal tema “Prevenzione della sindrome metabolica” che si sta sviluppando tra consulenze, servizi, approfondimenti e momenti di confronto orientati a sviluppare l’educazione alla salute e al benessere.

Il cuore dell’iniziativa è la stesura di un vademecum a cui hanno contribuito la dottoressa Alessia Scatena (direttore dell’Unita Operativa Complessa di Diabetologia di Arezzo), la dottoressa Silvana Amato (biologa nutrizionista), la dottoressa Alessia Peruzzi della farmacia “San Giuliano” e il dottor Enrico Calcini della farmacia “Campo di Marte”, che sarà condiviso e scaricabile online da venerdì 11 novembre sul portale e sulla pagina facebook delle Farmacie Comunali di Arezzo. Questo incontro è stato animato dalla volontà di fornire utili consigli sugli stili di vita per mantenere il benessere cardiovascolare, andando a riepilogare e a spiegare le abitudini quotidiane che contribuiscono alla prevenzione primaria: l’importanza di evitare la sedentarietà e di svolgere trenta minuti di attività fisica ogni due giorni, la rinuncia al fumo e l’attenzione all’alimentazione sana, regolare e ricca di frutta e di verdura. Il documento sintetizzerà anche i segnali di allarme per individuare la sindrome metabolica tra cui rientrano la familiarità genetica, l’aumento del peso e la sete eccessiva. Queste accortezze possono essere affiancate da una prevenzione secondaria condotta attraverso esami quali l’autoanalisi del sangue che, in pochi minuti e con affidabilità, permette di conoscere i valori di colesterolo e trigliceridi attraverso un semplice prelievo dal polpastrello. Le strumentazioni per effettuare questo test sono disponibili alle farmacie “Campo di Marte” e “Giotto” che, fino al 12 novembre, proporranno speciali promozioni per effettuare screening completi di profilo lipidico, emoglobina glicata, glicemia, controllo di peso, altezza, circonferenza vita e pressione arteriosa, fornendo così un’analisi completa del proprio stato di salute.